Acquistare casa: quanto tempo serve?

shutterstock_1610369278

L’acquisto di un’abitazione, in particolare se si tratta di acquistare la prima casa in cui si desidera vivere, è sempre un passaggio delicato. Dopo aver dedicato tempo e attenzione alla scelta è il momento di porre attenzione agli aspetti economici e burocratici, che hanno bisogno del rispetto di alcuni passaggi tecnici e legali.

I tempi per l’acquisto posso subire importanti variazioni in base a diversi parametri quali, ad esempio, il tipo di abitazione, il tipo di preliminare, la necessità o meno di un mutuo, la presenza di atti ipotecari. Per dipanarsi tra i diversi passaggi agevolmente è fondamentale rivolgersi a professionisti del settore, che vi possono accompagnare e tutelare attraverso tutto il percorso.

Quali sono dunque i passaggi che necessariamente bisognerà affrontare per ottenere le chiavi della vostra futura casa il più rapidamente possibile e in tutta sicurezza?

  1. La Proposta di acquisto e il compromesso immobiliare

Il compromesso immobiliare, più noto come preliminare, è la fase in cui, stabilito un prezzo che soddisfi le parti, vengono formalizzati l’offerta economica e il tempo limite entro il quale l’atto dovrà svolgersi. Valori che diventano vincolanti. In alcuni casi è preceduto da una proposta di acquisto che, se firmata dalle parti può diventare direttamente preliminare.

La presenza di un’agenzia immobiliare che funga da intermediaria è importante poiché la sua funzione è anche quello di accertarsi che entrambe le parti vedano rispettate e tutelate le reciproche richieste.

In alcuni casi potrebbe essere utile rivolgersi a un notaio già in questa fase per la trascrizione dell’atto, che è diversa dalla semplice registrazione, ma le motivazioni le vedremo in un prossimo articolo.

Qualora non sia necessario questo passaggio, i tempi possono oscillare tra i 10 e i 30 giorni; si allungano di solito quando vi è la necessità di un mutuo ipotecario, per cui le banche richiedono la verifica della documentazione e la congruità degli importi.

  1. Eventuale richiesta di mutuo

Se considerate l’opportunità di utilizzare un mutuo il primo passaggio consiste nello scegliere l’istituto di credito e di conseguenza, la tipologia di prodotto finanziario da chiedere. Vanno analizzati i termini ed è opportuno confrontare le differenti proposte del mercato bancario.

I tempi tra la richiesta e l’erogazione del mutuo normalmente oscillano da 1 a 2 mesi, molto può variare in base alle procedure delle banche e dagli importi richiesti. Per la presentazione della richiesta all’istituto di credito è importante che la documentazione specifica sia completa, per non incorrere in ritardi legati a reiterate richieste di integrazione.

L’istituto di credito procede all’analisi delle capacità finanziarie del richiedente e, se si tratta di mutuo ipotecario, alla valutazione dell’immobile che deve essere acquistato.

E’ importante ricordare che gli istituti di credito possono comunque, rifiutare l’erogazione del mutuo, situazione che comporta maggiori lungaggini e rischi per l’acquirente. Anche in questa situazione l’esperienza di un professionista come Hintermedia può aiutare nella definizione dei parametri da valutare, prima ancora di arrivare in banca.

  1. Il Rogito

L’acquisto di un immobile richiede necessariamente l’intervento di un notaio che, se non è stato interpellato in fase di preliminare, deve essere scelto dalle parti e al quale è possibile richiedere un preventivo, sia per l’onorario che per l’importo delle tasse da versare.

Oggi è possibile gestire rapidamente questa fase anche grazie all’opportunità di richiedere preventivi on line, ma l’esperienza di un mediatore esperto come Hintermedia può risultare nuovamente risolutiva per accompagnare le parti nella scelta di un professionista specializzato e nella valutazione del costo dell’atto, nonché nella predisposizione della documentazione anche per evitare problematiche banali, un esempio tra tutti l’utilizzo dei documenti di identità non scaduti.

Fare da soli è possibile, ma non è detto sia la soluzione migliore per risparmiare o per accelerare l’ingresso nella nuova casa. Una guida preparata e affidabile consente di valutare ogni aspetto del vostro acquisto sia che si tratti del luogo dove crescerà la vostra storia e la vostra famiglia o che si tratti di un investimento. Noi di Hintermedia siamo al vostro fianco.

HINTERMEDIA – Passione, Umanità, Fiducia.

Lasciati ispirare

Consigli, approfondimenti e ispirazioni: scopri il mondo di Hintermedia