Post Covid-19:quali tendenze e consigli per chi vuole investire nell’immobiliare

  • Home
  • |
  • Blog
  • |
  • Post Covid-19:quali tendenze e consigli per chi vuole investire nell’immobiliare
energy-efficiency-154006_1280

Il Coronavirus ha guidato le nostre vite negli ultimi mesi, imponendoci regole rigide e limitazioni pesanti. Allo stesso tempo, però, ha dato “il là” al riavvio del mercato immobiliare. Per quale motivo?

Il lockdown ci ha costretti a un periodo di reclusione. Restare per mesi chiusi in casa ci ha portati a riflettere e a rivalutare lo spazio in cui siamo. Se prima del Covid, infatti, vivevamo questi spazi quasi “di passaggio”, presi dal lavoro, gli impegni, la palestra, i figli, la pandemia ci ha permesso di guardare con occhi più attenti pregi e difetti della nostra casa, quali siano i limiti e le cose che mancavano e delle quali abbiamo scoperto la necessità. Aspetti come l’ampiezza degli spazi, la luce naturale, la presenza di un’isola in cucina, dove poter dar sfogo alla propria creatività, ad esempio, sono solo alcune delle questioni che sono state valutate e riviste.

Senza parlare che il problema “virus” ci ha portati a prestare più attenzione anche alla nostra salute, e quindi alla qualità dell’aria che respiriamo, tra le altre cose. Il pensiero va presto quindi a quegli edifici a basso impatto ambientale, in grado non solo di soddisfare le nostre esigenze legate al comfort abitativo, ma anche a quelle che si preoccupano di limitare il più possibile emissioni di sostanze nocive nell’atmosfera. Per questa serie di motivi la pandemia ha dato nuovi input al mercato immobiliare.

Il consiglio migliore, in questo momento, vista la tendenza attuale, è uno, fondamentale: investire in immobili ad elevata efficienza energetica. Un immobile di questo tipo funziona al meglio, rendendo allo stesso tempo minimi i consumi. Nell’economia di una famiglia, al di là del seppur importantissimo impatto ambientale di cui parlavamo prima, è infatti essenziale anche poter ridurre le spese in bolletta.

In questo momento, in virtù anche dei tassi favorevoli che ci sono, acquistare un immobile ad alta efficienza energetica è certamente un ottimo modo di investire. Proprio acquistare un immobile di classe A significa proteggere il proprio investimento, è la garanzia di fare quello giusto. Non soltanto permette un risparmio netto sulle spese mensili a cui si è abituati, non  soltanto protegge dalle oscillazioni di mercato, non soltanto è più facile da ricollocare una volta che si desidera rivenderlo, ma gli stessi istituti di credito favoriscono più volentieri la concessione di un mutuo su un immobile in classe elevata.

Costruire un futuro più attento all’ambiente, sapendo armonizzare comfort abitativo e risparmio energetico ed economico, non è solo la tendenza del momento, è il modo migliore di vivere al meglio le nostre realtà.

Lasciati ispirare

Consigli, approfondimenti e ispirazioni: scopri il mondo di Hintermedia